Dr Smile o Invisalign, la comparazione che cercavi, chi è meglio?

Dr Smile o Invisalign

Come con una margherita, il dubbio ed il confronto è sempre lo stesso, Dr Smile o Invisalign? Qual è la soluzione migliore per risolvere i problemi ortodontici in maniera definitiva?

A differenza dello strappare i petali alla povera innocente margherita e ad un esito casuale, il confronto Dr Smile vs Invisalign è molto più facile e consapevole, visto che si basa su informazioni note e conosciute.

Quindi, Dr Smile o Invisalign?

La scelta è ovviamente tua ma per una decisione consapevole, devi avere tutte le informazioni a disposizione, eccole.

Dr Smile vs Invisalign, la storia

Dal punto di vista storico c’è poco da dire, il sistema Invisalign è stato il precursore. Nato nel 1997, è stato il primo a proporre delle mascherine “invisibili” al posto si comodi apparecchi di metallo.

Dr Smile nasce invece quasi vent’anni dopo, per la precisione nel 2016. Il confronto è quindi quello classico, esperienza da una parte e voglia di innovare e farsi conoscere dall’altra.

Dal punto di vista del cliente Invisalign si può considerare come un marchio consolidato, che usa il brand per ottenere clienti e che grazie allo stesso richiede determinate tariffe.

Dr Smile è invece una “start up” in forte ascesa, quindi è un marchio che è molto più propenso ad innovare per farsi conoscere e trovare la sua nicchia.

Dr Smile o Invisalign, per quali usi

Pur con qualche differenza tecnica e di gestione, il sistema di funzionamento a mascherine è tutto sommato simile. Entrambi gli impianti sono quindi ideali per la risoluzione di problemi lievi e moderati.

Per problematiche gravi, in entrambi i casi è necessario un consulto medico preventivo per capire le possibilità di riuscita dell’intervento.

Prenota un appuntamento con Dr Smile per iniziare ad allineare i tuoi denti!

Quale materiale?

Entrambi i produttori utilizzano un materiale semitrasparente. Invisalign utilizza da poco lo SmartTrack, mentre Dr Smile ha scelto, fin dalla sua fondazione il ClearQuartz.

Invisalign dopo anni di utilizzo del precedente materiale (EX30) ha scelto di cambiare per cercare di mantenere forza e flessibilità nella mascherina, due caratteristiche che venivano a scemare in poco tempo nella precedente generazione di allineatori.

Il prodotto di Invisalign sembra migliorato dopo questo cambio di materiale, ma probabilmente lo storico e la casistica non sono ancora abbastanza ampi per fare da riferimento.

Denti coinvolti

La tecnologia realizzativa della mascherina ortodontica è concettualmente simile, quindi, entrambe le soluzioni sono abili di lavorare su tutti i denti.

Entrambe le arcate sono correggibili sia con Invisalign che con Dr Smile.

Dr Smile o Invisalign, velocità della correzione

I diversi materiali scelti, la frequenza di sostituzione delle mascherine e di approccio al problema portano importanti differenze in termini di tempo tra un produttore e l’altro. La durata minima di intervento è abbastanza simile tra i due prodotti, ma per quanto riguarda la massima, i materiali e la maggior frequenza di sostituzione di Dr Smile fanno la differenza.

In media infatti, chi sceglie Dr Smile impiega la metà del tempo ad ottenere il risultato desiderato rispetto a chi sceglie Invisalign.

Una differenza di tempo che incide anche sull’aspetto economico.

Monitoraggio del trattamento

Durante il processo di allineamento vengono solitamente effettuati dei monitoraggio periodici dello stato dello stesso. Invisalign visto che si appoggia ad una rete di dentisti solitamente richiede o stabilisce con il cliente un calendario di visite. Dr Smile invece, in accordo con il cliente sfrutta le più moderne tecnologie per eseguire una parte o tutti questi controlli online.

Questa notevole differenza si ripercuote quindi sui costi finali, ma anche sulla comodità del cliente che non è più costretto a spostarsi di persona, prendere permessi al lavoro o sacrificare il proprio tempo libero.

Costo

Non bisognerebbe mai valutare il costo come primo fattore ed infatti noi lo siamo andati a considerare quasi alla fine. A differenza di molti altri confronti, una comparazione a livello di prezzi tra Invisalign e Dr Smile non ha niente di Strano.

La tecnologia di funzionamento è alquanto similare, il concetto anche, ed il materiale, pur essendo diverso prevede lo stesso principio teorico di intervento.

Dal punto di vista del costo, Dr Smile è molto più conveniente rispetto ad Invisalign.

Una differenza di prezzo evidente. Differenza che va tutta a favore del cliente, visto che la stessa non è sulla qualità del prodotto ma sul contorno dello stesso.

Possiamo infatti ipotizzare queste come importanti variabili che concorrono alla differenza di costo:

  • Invisalign è un marchio consolidato e conosciuto, non ha quindi bisogno di essere attrattivo in termini di prezzo. Dr Smile è un marchio in forte crescita e desidera ottenere tanti clienti ed ottime testimonianze
  • Dr Smile svolge un attività pubblicitaria limitata confidando molto nel passaparola, a differenza di Invisalign che investe una buona parte dei suoi ricavi in advertising
  • Invisalign si appoggia per la sua commercializzazione su una rete di dentisti, Dr Smile crea invece negozi monomarca dedicati esclusivamente al loro progetto
  • Il monitoraggio periodico per tutte o solo alcune delle visite può avvenire online per Dr Smile, con un notevole risparmio economico

Prenota un appuntamento con Dr Smile per iniziare ad allineare i tuoi denti!

Come trovarli?

Se decidiamo di scegliere la soluzione di Invisalign abbiamo due alternative. Possiamo chiedere al nostro dentista o agli altri professionisti della nostra zona se collaborano con questo marchio, oppure possiamo fare una ricerca su internet, sui sito del produttore o dei dentisti di zona nella speranza di trovare un affiliato.

Se invece abbiamo deciso di optare per Dr Smile non dovremo fare altro che aprire la pagina Internet del produttore e dalla schermata dedicata scoprire tra le varie sedi quale ‘è la più vicina e comoda a noi.

Dr Smile o Invisalign, conclusioni post confronto

Tecnicamente e come principio di funzionamento possiamo considerare i due prodotti come equivalenti. I materiali e le tecnologie produttive sono ovviamente diversi, quindi, dal punto di vista soggettivo si potrebbero riscontrare preferenze verso una delle sue soluzioni.

La maggior semplicità d’uso di Dr Smile, la possibilità di avere comodi controlli a distanza senza perdita di tempo, ed un trattamento in media più rapido rispetto ad Invisalign sono per noi fattori che possono far propendere la scelta per questo innovativo marchio.

Il fatto che poi il tutto sia “corroborato” da una differenza economica netta, rende a nostro parere la scelta tra Dr Smile o Invisalign semplice ed ovviamente a favore del primo dei due.

Rate this post

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.